Solidus è il forum permanente delle associazioni professionali del mondo alberghiero italiano. Rappresenta le professioni più significative del settore, dai direttori alle governanti, dai sommelier ai maître, dai cuochi ai portieri, attive anche oltre il mondo alberghiero nel campo della ristorazione a largo spettro. In totale le associazioni che fanno capo a Solidus sono portavoce di circa 55.000 professionisti, in rappresentanza degli oltre due milioni di italiani che operano a vario titolo nel settore dell’accoglienza e dell’ospitalità in Italia.

L’Italia dispone del più importante patrimonio culturale del mondo, distribuito su 3000 anni di storia e affacciato sul Mare Mediterraneo, culla della civiltà. Non a caso è in testa nell’elenco dei siti Patrimonio dell’Umanità stilato dall’Unesco.

Il turismo rappresenta un fatturato di circa 100 miliardi di euro, che diventano 150 se si tiene conto dell’indotto, con un contributo di 11 miliardi di risorse utili per il riequilibrio della bilancia commerciale e con un peso del 10 per cento crica sul PIL nazionale.

Spina dorsale di questo importante settore sono i due milioni di italiani che lavorano, a vario titolo, nel campo dell'accoglienza e dell'ospitalità, persone che con grande professionalità contribuiscono al successo del Made in Italy anche in questo campo.

Da volano sociale qual è stato in passato, il settore è destinato a diventare un vero e proprio motore di sviluppo strategico per l’intero Paese, grazie alla sua attività di moltiplicatore economico in filiere non direttamente ascrivibili al turismo quali la Green Economy (dall’agricoltura all’edilizia ecosostenibile agli impianti di produzione di energia elettrica pulita) e la Mobilità dolce (dalle piste ciclabili sul territorio alla mobilità elettrica nei centri storici al rilancio del trasporto ferroviario).

Comitato di Presidenza
     

Solidus perchè
 
Il Solidus era una moneta d'oro introdotta da Costantino I nel 309/310 e usata nell'Impero Romano d'Oriente fino all’XI secolo. Era uno degli strumenti principi della diplomazia e dell’attività politica dell’impero bizantino, noto per l'impiego brillante e spregiudicato dell’economia, della politica, della diplomazia e dell’esercito. I termini "soldo", "soldato", "assoldare", oggi nell'uso corrente della lingua italiana, derivano proprio da tale parola. Alla nobile radice storica del nome Solidus associa i valori della stabilità economica, data dalla moneta, e della valorizzazione dell’elemento umano, il soldato che difende la civiltà, In altre parole, i valori universali del turismo, coniugati nello specifico stile italiano, che vanno promossi in quanto capaci di trasmettere principi di accoglienza, ospitalità e senso del bello, principi italiani, esportati nel mondo dai “soldati” del turismo.
PROFESSIONISTA DELL'ANNO
Anche quest'anno Solidus promuove il "Professionista dell'Anno", riconoscimento che premia ogni anno la professionalità di chi opera nel settore dell'accoglienza.



Open Day Solidus Lazio

Open day Solidus Lazio tenutosi il 22 Marzo presso l'IPSEOA Tor Carbone di Roma con gli studenti  delle quinte classi di Enogastronomia e Accoglienza.

Foto dell'evento.

Saluto del Presidente di A.I.R.A.

In occasione della rinnovata partecipazione di A.I.R.A., Associazione Italiana Impiegati d'Albergo, a Solidus, riportiamo di seguito il saluto del Presidente di A.I.R.A. Mimmo Minichino.

Continua....


 

SolidusTurismo a RistorExpo

SolidusTurismo con le sue Associazioni ha presenziato a RistorExpo 2017.

 Vedi le foto...

 


 

SolidusTurismo News

Le news di Solidus!
Le news di interesse sui vari rami del turismo e le proposte delle Associazioni partecipanti a Solidus.
 
 
JSN Sky template designed by JoomlaShine.com