Comunicato Stampa SOLIDUS - 30 marzo 2020Corona virus e dintorni...


 

Uniti si vince, sempre

Comunicato Stampa SOLIDUS. 30 marzo 2020

 

SOLIDUS, il tavolo permanente di confronto che raggruppa otto delle più qualificate associazioni professionali dell’Ospitalità italiana, ha incontrato recentemente in videoconferenza l’Onorevole Teresa Manzo, Vicepresidente della Commissione Parlamentare di controllo sull’attività degli enti gestori di forme obbligatorie di previdenza e assistenza sociale, componente della V Commissione (Bilancio, Tesoro e programmazione). Per SOLIDUS erano presenti il Presidente Nazionale Francesco Guidugli e il Vicepresidente di SOLIDUS Mauro Di Maio. Scopo dell’incontro, sensibilizzare il Parlamento italiano, e di conseguenza anche il Governo della Repubblica, sugli effetti deleteri che la pandemia di Covid-19 sta provocando nel settore dell’ospitalità offrendo alcune proposte per poter affrontare lo stato di crisi nel quale l’Italia e il settore dell’ospitalità si sono drammaticamente ritrovati.

Guidugli e Di Maio hanno chiesto all’Onorevole Manzo un forte impegno per la tutela dei redditi di tutti i lavoratori del turismo e dell'indotto (con contratto stagionale, tempo determinato e indeterminato) in specifico affinché si possa davvero arrivare a:

  • una revisione dell’indennità dei 600 euro, attualmente prevista per il solo mese di marzo. L’onorevole Manzo ha risposto che l’orientamento del Governo è quello di concedere o una altra una tantum di 600 euro per Aprile o di estendere il reddito di cittadinanza a tutti i lavoratori in generale
  • una Revisione della Naspi
  • eventuale ripristino della ASPI
  • un ampliamento del sussidio per i lavoratori stagionali
  • attingere ai fondi degli Enti Bilaterali. Come primo intervento l'utilizzo dei fondi degli Enti Bilaterali (aziende e sindacati) a cui ogni lavoratore ed azienda versa una quota mensile, sarebbe una liquidità immediata da poter erogare ai lavoratori.
  • utilizzare le tasse di soggiorno. L'imposta di soggiorno dovrebbe essere utilizzata a favorire le aziende, che continuano le attività mantenendo i livelli occupazionali possibili nell'attuale contingenza, sotto forma di sgravi tributari e fiscali.
  • Portale ITALIA.it. Dare la possibilità di ricevere prenotazioni e commissioni e l'obbligo per le strutture alberghiere ed extra alberghiere ad usare questo portale, che sarà una opzione a commissioni più ragionevoli ai colossi Booking ed Expedia. 

Il flusso di denaro derivante dalle commissioni delle prenotazioni entrate tramite sito Italia.it sarebbe utilizzato per:

  • Funzionamento del sito,
  • Promozione Italia tramite ENIT che potrebbe essere dotata di finanziamenti diretti,
  • Sostentamento al reddito per i lavoratori delle imprese del comparto turistico alberghiero e dell'indotto reintroducendo una nuova indennità di disoccupazione tipo ASPI.

L’atteggiamento dell’Onorevole Manzo è stato di massima disponibilità all’ascolto e alla condivisione delle problematiche e coinvolgimento nella necessità di migliorare le attuali misure e proseguire nell’individuare risoluzioni che aiutino le condizioni economiche e salariali dei lavoratori stagionali e di tutti in generale.

Durante il colloquio i rappresentanti di SOLIDUS e l’Onorevole Manzo si sono trovati in sintonia nel voler raggruppare insieme idee e strategie e volontà di mettere a disposizione le competenze ed esperienze acquisite sul campo dei professionisti di SOLIDUS (in Italia sono oltre 50.000 gli iscritti alle otto associazioni in rappresentanza dei 2 milioni di italiani che operano nel settore).

Infine, c’è la proposta di costituire entro il mese di Maggio un gruppo di lavoro trasversale fra senatori e deputati di vari partiti politici che si occupino delle tematiche del settore dell’Ospitalità al fine di individuare strategie utili per aiutare la ripresa del settore al termine di questo periodo di crisi dovuta al Coronavirus.


Francesco Guidugli
Presidente Nazionale
SOLIDUS - I Professionisti dell'Ospitalità
presidente@solidusturismo.it

 

 

 

Chi è SOLIDUS

SOLIDUS rappresenta il tavolo permanente costituito da otto delle principali associazioni professionali italiane – ABI, ADA, AIH, AIRA, AIS, AMIRA, FAIPA, FIC – che rappresentano tutte le figure professionali che operano nel settore dell’accoglienza e dell’ospitalità in Italia, dai Direttori agli Impiegati, dai Sommelier ai Maître, dai Barman ai Cuochi, dalle Governanti ai Concierge: sono oltre 50.000 professionisti iscritti alle varie associazioni in rappresentanza degli oltre 2 milioni di italiani che operano direttamente nel turismo in Italia, altrettanti operano nei settori dell’indotto.

 

_________________________________________________________

Comunicato Stampa SOLIDUS - 9 marzo 2020Corona virus e dintorni...


 

Viva l’Italia. L’Italia è Storia. L’Italia è vita

Comunicato Stampa SOLIDUS. 9 marzo 2020

 

All’attenzione dei Professionisti del Turismo Italiano, i 60.000 affiliati alle otto associazioni che fanno parte di SOLIDUS, i due milioni di italiani che lavorano nel turismo, la decina di milioni di nostri connazionali che operano nei settori che fanno capo in maniera indiretta al turismo (dall’agroalimentare ai trasporti) o che influenzano a loro volta il turismo (dalla moda allo sport all’istruzione), all’intera cittadinanza italiana che frequenta i 20.000 borghi storici, le destinazioni termali, la montagna, le destinazioni climatiche, le destinazioni balneari, le città d’arte.

Lago di Garda


La crisi sanitaria indotta dal Covid-19, questa tipologia di corona virus contro la quale l’Homo Sapiens in questo momento non ha difese immunitarie e tantomeno vaccini, è la prima dell’epoca moderna legata all’economia globale, a 1,4 miliardi di viaggiatori internazionali, a 5 miliardi di turisti che si muovono all’interno del loro Paese o verso l’estero. Il pianeta mai come ora si dimostra un unico habitat popolato da una sola specie umana, l’Homo Sapiens, declinata in un’infinità di varianti culturali e linguistiche, ma con un dna (il genoma umano) assolutamente simile e compatibile come quello di parenti stretti. Se qualcuno aveva bisogno di una controprova sul fatto che siamo una unica specie, senza alcuna differenza razziale al suo interno, la contagiosità universale del Covid-19 ne è la conferma più efficace.

Le conseguenze economiche di questa sorta di terremoto su scala planetaria saranno ingenti e ne siamo coscienti. Siamo coscienti anche che la nostra capacità di ripresa, nostra come italiani, come europei, come abitanti del pianeta, sarà rapida e incisiva.

L’umanità ha dimostrato ampiamente in situazioni anche più drammatiche di saper riprendere con grande rapidità il proprio cammino.

 

Siamo consapevoli che viene richiesto un enorme sacrificio e che il turismo soffre e soffrirà molto, siamo però pronti a sostenere ogni iniziativa, progetto, idea dei nostri associati, ciò che possiamo suggerire al momento è di tenerci in contatto, confrontarci e organizzarci per quella che sarà la ripresa.

La prima raccomandazione – rivolta a tutti i nostri concittadini - è quella di assumere comportamenti seri e coerenti con quanto dettato dalle autorità sanitarie e imposto dal Governo.

Nello stesso tempo è necessario che Governo, Parlamento, Unione Europea affrontino questa crisi con strumenti eccezionali come è accaduto subito dopo la seconda guerra mondiale. Ci vuole un Piano Marshall questa volta europeo che non si ponga limiti di spesa avendo come unico obiettivo la ripresa sociale ed economica dell’intero continente.

Taormina - Sicilia


Bisogna individuare e attuare misure adeguate a sostenere nell’immediato le imprese e i lavoratori tramite:

  • Ammortizzatori sociali: Accesso alla cassa integrazione in deroga, semplificazione accesso al Fondo Integrazione Salariale
  • Cancellazione/Sospensione dei contributi previdenziali e del pagamento delle imposte dirette e indirette per i prossimi 12 mesi,
  • Accesso agevolato al credito a favore delle imprese,
  • Sospensione del pagamento delle rate dei Mutui
  • Prolungamento NASPI al 30 aprile o sino ad assunzione per stagione estiva per lavoratori stagionali in territori in sofferenza
  • Differimento versamento Tassa di Soggiorno
  • Flessibilità sulle chiusure temporanee degli alberghi
  • Reintroduzione dei voucher anche a beneficio di ristoranti, bar e pubblici esercizi in generale (un’esigenza di flessibilità che potrebbe servire a contrastare la prevista e drastica riduzione delle assunzioni stagionali)

Per il dopo

  • Ci vuole una poderosa campagna di comunicazione che metta in risalto le bellezze e le attrazioni dell’Italia (finanziata con la Tassa di Soggiorno)
  • Ci vuole un Ministero del Turismo dotato di poteri di coordinamento delle politiche regionali e un solido portafoglio finanziario
  • Ci vuole un ente di promozione del Made in Italy dotato di risorse adeguate
  • Ci vuole un territorio dove le infrastrutture (porti, aeroporti e ferrovie in primis) siano progettate e realizzate per favorire l’accessibilità alle destinazioni turistiche
  • Si devono meglio disciplinare i flussi
  • Ci vuole una maggiore sensibilità ambientale e culturale
  • Ci vuole una università dedicata per forgiare i Manager di tutti i settori del turismo

Questa crisi rappresenta un'occasione unica e irripetibile perché l’Italia diventi finalmente la capofila del turismo mondiale aggiornando il modello industriale che l’ha proiettata tra i Paesi più importanti del pianeta.

SOLIDUS è pronta a dare il suo contributo.


Francesco Guidugli

Presidente Nazionale SOLIDUS
presidente@solidusturismo.it

_________________________________________________________

 

Saluto del nuovo Presidente di SolidusTurismo, Francesco Guidugli

Si ringrazia per la realizzazione video Simone Savoia.

 

Francesco Guidugli: "Sarà una Confederazione sempre più organizzata, capillare e vicina ai professionisti che ne fanno parte. Cercheremo di dare agli associati contributi in tema di professionalità ed aggiornamento.
Insieme al Consiglio Direttivo, il Gruppo di Lavoro ed i Coordinamenti Regionali, con la condivisione degli obiettivi e delle strategie daremo maggiore impulso all'organizzazione e programmazione delle attività ampliando la comunicazione sia all'interno che all'esterno.

Continua....

Convegno Nazionale e premiazione de
"Il Professionista dell'Anno 2019"

Si è svolto quest'anno a Roma, il giorno 3 dicembre 2019, presso la sala Zuccari al Senato della Repubblica, il Convegno Nazionale di Solidus unitamente alla premiazione degli 8 professionisti dell'anno.


Una sala Zuccari di Palazzo Giustiniani, Senato della Repubblica, gremita con quasi 200 amici e professionisti arrivati da tutta Italia; il saluto del Ministro Dario Franceschini, il benvenuto del Senatore Questore Antonio De Poli, in rappresentanza della Presidente del Senato Dott.ssa Maria Elisabetta Alberti Casellati, un convegno con relatori di altissimo profilo, da rappresentanti del MIUR a Senatori; un passaggio di consegna al vertice di Solidus in un clima amicale e fraterno; una diretta streaming seguitissima; una cena di Gala al St. Regis Roma con 240 partecipanti sotto la meravigliosa volta della sala d’onore.
Il Convegno Nazionale SOLIDUS 2019 è stato un successo. Anzi, molto di più.

VIDEO "Convegno Nazionale Solidus Turismo 2019" dal canale YouTube di Associazione Direttori Albergo Italia


Il 3 dicembre  2019 resterà tra i più bei ricordi dei protagonisti del mondo dell’accoglienza e dell’hotellerie di tutta Italia. Una giornata densa di appuntamenti che è difficile riassumere. [Continua].  

 


 

Con l'occasione del rientro in Solidus di A.I.R.A., Associazione Italiana Impiegati d'Albergo, riportiamo il saluto del Presidente di A.I.R.A., Mimmo Minichino, in cui si condividono gli obiettivi e la mission di Solidus.

Mimmo Minichino
Mimmo Minichino, Presidente A.I.R.A.

 
Gentile Presidente Solidus, Sig. Carlo Romito,

e cari amici di Solidus,

rivolgo a tutti voi il più cordiale “ben ritrovati”!

Vi saluto con stima ed amicizia, e vi ringrazio per aver consentito il rientro in Solidus ad A.I.R.A.

L’Assemblea dei Rappresentanti Regionali e nazionale, nel corso dei lavori dell’ultimo Semestrale Aira, ha votato favorevolmente per questa decisione; ha dato fiducia all’attuale Consiglio Direttivo nazionale di Solidus e al suo Presidente, e nel contempo, offre l’immediata disponibilità della nostra Associazione Aira per la partecipazione ai progetti di Solidus.

I nostri valori di affinità, solidarietà, l’aspetto amicale, la voglia di confrontarsi e condividere idee e progetti, conoscere nuovi colleghi ed amici, la partecipazione a percorsi formativi, il condividere gioia e soddisfazione o delusioni nella nostra vita lavorativa, trovano attuazione oltre che in Aira anche e soprattutto con le altre prestigiose Associazioni, presenti in Solidus e nei nostri posti di lavoro.

Riteniamo giusto lo stare insieme, e condividere con entusiasmo il percorso delle nostre Associazioni per concretizzare i nobili scopi istituzionali del progetto Solidus.

Il nostro augurio è di crescere e permettere di poter essere voce sempre più autorevole nel Turismo. Insieme è più facile!

 

Cordialmente,

      Mimmo Minichino
Presidente nazionale A.I.R.A.

 

In totale le associazioni che fanno capo a Solidus sono portavoce di circa 55.000 professionisti, in rappresentanza degli oltre due milioni di italiani che operano a vario titolo nel settore dell’accoglienza e dell’ospitalità in Italia.

 

Coop Olivicola Arnasco: olio extra-vergine d'oliva biologico

Un tesoro in Liguria. Progetto promozionale con il sostegno finanziario dell’Unione Europea e con il cofinanziamento di Italia e Regione Liguria, volto a informare il consumatore sull’olio extra vergine di oliva da Agricoltura Biologica.

PROFESSIONISTA DELL'ANNO
Anche quest'anno Solidus promuove il "Professionista dell'Anno", riconoscimento che premia ogni anno la professionalità di chi opera nel settore dell'accoglienza.

Tutti i Professionisti, 2004 - 2019.

 


Si segnala l'articolo su "Sala&Cucina, magazine di ristorazione" in cui il giornale intervista le associazioni di SolidusTurismo. 

Accoglienza, fare squadra il valore aggiunto.

Il mondo dell’accoglienza ha molte sfaccettature e il successo di un’attività a esso legata è il risultato dell’impegno e della professionalità di tutte quelle che lo compongono [...].

Solidus è il Forum che raccoglie le associazioni dei professionisti dell’ospitalità. Vogliamo approfondire la conoscenza di queste associazioni, delle sfumature delle mansioni rappresentate con una chiacchierata con i diversi Presidenti.

Oggi conosciamo meglio A.I.H, Associazione Italiana Housekeeper, raccogliendo l’intervista di Margherita Zambuco.

Che cos’è e cosa rappresenta l’A.I.H.?

“L’A.I.H., che io mi onoro di presiedere, è l’associazione di riferimento per la figura professionale della Governante d’Albergo. L’ associazione, nata a fine anni ’90, ha avuto fin dalla sua costituzione lo scopo primario di preparare e formare la figura della Governante d’albergo, con l’obiettivo ulteriore di migliorare ed esaltare l’immagine di questa professionista del settore ricettivo. [Continua...]

Saluto del Presidente di A.I.R.A.

In occasione della rinnovata partecipazione di A.I.R.A., Associazione Italiana Impiegati d'Albergo, a Solidus, riportiamo di seguito il saluto del Presidente di A.I.R.A. Mimmo Minichino.

Continua....


 

Open Day Solidus Lazio

Open day Solidus Lazio tenutosi il 22 Marzo presso l'IPSEOA Tor Carbone di Roma con gli studenti  delle quinte classi di Enogastronomia e Accoglienza.

Foto dell'evento.

SolidusTurismo a RistorExpo

SolidusTurismo con le sue Associazioni ha presenziato a RistorExpo 2017.

 Vedi le foto...

 


JSN Sky template designed by JoomlaShine.com