Saluto del nuovo Presidente di SolidusTurismo, Francesco Guidugli

Si ringrazia per la realizzazione video Simone Savoia.

 

Francesco Guidugli: "Sarà una Confederazione sempre più organizzata, capillare e vicina ai professionisti che ne fanno parte. Cercheremo di dare agli associati contributi in tema di professionalità ed aggiornamento.
Insieme al Consiglio Direttivo, il Gruppo di Lavoro ed i Coordinamenti Regionali, con la condivisione degli obiettivi e delle strategie daremo maggiore impulso all'organizzazione e programmazione delle attività ampliando la comunicazione sia all'interno che all'esterno.

Continua....

 

Convegno Nazionale e premiazione de
"Il Professionista dell'Anno 2019"

Si è svolto quest'anno a Roma, il giorno 3 dicembre 2019, presso la sala Zuccari al Senato della Repubblica, il Convegno Nazionale di Solidus unitamente alla premiazione degli 8 professionisti dell'anno.

CONVEGNO NAZIONALE SOLIDUS 2019, UN SUCCESSO E’ DIRE POCO!
FRANCESCO GUIDUGLI L’EREDE DI CARLO ROMITO PER I PROSSIMI TRE ANNI.


Una sala Zuccari di Palazzo Giustiniani, Senato della Repubblica, gremita con quasi 200 amici e professionisti arrivati da tutta Italia; il saluto del Ministro Dario Franceschini, il benvenuto del Senatore Questore Antonio De Poli, in rappresentanza della Presidente del Senato Dott.ssa Maria Elisabetta Alberti Casellati, un convegno con relatori di altissimo profilo, da rappresentanti del MIUR a Senatori; un passaggio di consegna al vertice di Solidus in un clima amicale e fraterno; una diretta streaming seguitissima; una cena di Gala al St. Regis Roma con 240 partecipanti sotto la meravigliosa volta della sala d’onore.
Il Convegno Nazionale SOLIDUS 2019 è stato un successo. Anzi, molto di più.

VIDEO "Convegno Nazionale Solidus Turismo 2019" dal canale YouTube di Associazione Direttori Albergo Italia

 

 


Il 3 dicembre  2019 resterà tra i più bei ricordi dei protagonisti del mondo dell’accoglienza e dell’hotellerie di tutta Italia. Una giornata densa di appuntamenti che è difficile riassumere.  
E’ stata infatti un’edizione eccezionale questa del Congresso Nazionale di “Solidus – I professionisti dell’ospitalità Italiana” 2019 organizzata a Roma, nella prestigiosissima sala Zuccari del senato della Repubblica, assieme al Centro Studi Manageriali “Raffaello Gattuso”. Un’edizione che ha offerto un Convegno sull’Alta Formazione molto interessante e che ha visto l’elezione del nuovo Presidente della confederazione permanente che raggruppa le otto associazioni professionali: Francesco Guidugli subentra così a Carlo Romito, salutato da tutti con calore per i sei anni di impegno profuso e progetti realizzati.
Molte le soddisfazioni, dunque, che possono essere raccontate; tra queste le parole di apprezzamento delle Istituzioni che hanno preso parte alla giornata di lavoro.
A partire dal Ministro per i beni culturali e per il turismo Dario Franceschini: “E’ giusto che in Italia il lavoro sulla Cultura e sul Turismo siano fatti insieme. L’Italia può offrire un patrimonio culturale unico e straordinario che rende più competitivi i turismi italiani in tutti i mercati. Per questo è importante fare un lavoro consolidato, rafforzare le strutture dello Stato che assieme alle Regioni si occupano di fare promozione, ed è soprattutto importante migliorare la qualità dell’offerta turistica. Uno dei dati non positivi è che molte persone che vengono nel nostro Paese non tornano una seconda o terza volta. La qualità dell’accoglienza e dell’ospitalità e una delle condizioni necessarie per dare motivo di tornare a chi viene una prima volta. Complimenti a Voi per il lavoro che state facendo, è un modo fondamentale per offrire ai giovani un lavoro in un settore che sarà di grande crescita nei prossimi anni!

VIDEO "Saluto del Ministro Franceschini" dal canale YouTube di Associazione Direttori Albergo Italia

 

Il Senatore Antonio De Poli, Questore del Senato della Repubblica, ha salutato il Convegno: “L’alta formazione nel mondo del turismo svolge un ruolo strategico, sempre più importante rispetto alle sfide future. Ogni giorno il vostro settore lavora per far emergere con forza nel nostro Paese l’eccellenza dell’Accoglienza e un’accoglienza di Eccellenza, come recita il vostro evento. A ciascuno di Voi, come Senato della Repubblica, vogliamo esprimere la nostra gratitudine perché rappresentate il miglior biglietto da visita per chi visita l’Italia. Il vostro contributo è fondamentale per costruire un territorio ospitale, un’Italia eccellente nel turismo

VIDEO: "Intervento del Senatore De Poli" dal canale YouTube di Associazione Direttori Albergo Italia

 

Tra gli interventi, molto lusinghiere anche le parole della dottoressa Antonietta Zancan che ha portato la voce del M.I.U.R. sulla bontà del progetto “Alternanza scuola lavoro” visto come strumento che ha svecchiato la scuola. “Grazie al fatto che le aziende e le imprese abbiano conosciuto gli istituti tecnici e professionali ed il mondo della formazione, si sono creati rapporti di fiducia; le scuole sono state così riqualificate da imprenditori illuminati che hanno riqualificato e svecchiato molti laboratori. La laboratorialità è entrata dalla porta principale proprio dall’alternanza scuola lavoro resa possibile grazie alla sensibilità di moltissimi professionisti dell’accoglienza



E se i saluti istituzionali hanno fatto estremamente piacere a tutta la platea, altrettanto interessante è stato poi il proseguo dedicato agli interventi degli ospiti del Convegno sull’Alta Formazione “L’Eccellenza dell’Accoglienza, Accoglienza d’Eccellenza”: Marta Cotarella per la scuola di formazione da sala Incontri, Federico Samaden di Ospitalia, Anna Rita Fioroni dell’Università dei Sapori, Beppe Longhi di ENAIP, Ignazio Abrigani Presidente dell’Osservatorio Nazionale sul turismo.
A fare da perfetto padrone di casa il Presidente Solidus Carlo Romito al termine dei suoi sei anni di mandato, salutato dagli otto presidenti nazionali e dai soci con affetto e commozione. Il passaggio di consegne con il suo successore è infatti stato uno dei momenti più sentiti della giornata.

 

saluto presidenti

 

 

ORA E’ FRANCESCO GUIDUGLI IL NUOVO PRESIDENTE SOLIDUS!

E’ stato eletto durante l’assemblea nazionale del 2 dicembre, alla presenza dei Presidenti e dei consiglieri delle otto associazioni, e il 3 dicembre ha salutato tutti gli associati del mondo alberghiero d’Italia: il direttore d’albergo Francesco Guidugli è il nuovo presidente nazionale di “Solidus - I professionisti dell’ospitalità italiana”, la confederazione permanente che riunisce i direttori d’albergo, le housekeeper, i barmen, i maitre de sala, i sommelier, cuochi, impiegati d’albergo e i portieri. Circa 57.600 soci da tutta Italia impegnati in hotel e strutture di ogni categoria.

Subito commosse e sentite le sue dichiarazioni: “Sono profondamente onorato di questo incarico che inizio a ricoprire all’insegna del massimo impegno per raggiungere gli obiettivi indicati tutti assieme. Sarà un dovere per me spendere tutto il mio tempo, tutta la mia passione ed il mio spirito di servizio verso Solidus e gli associati, perché credo nell’importanza del lavoro di squadra. Il mio principale obiettivo – aggiunge - sarà unire ancora di più le associazioni che compongono Solidus e rendere la nostra confederazione un punto di riferimento per il turismo e l’ospitalità nel nostro Paese, anche e soprattutto attraverso i progetti per l’alta formazione che continuerò a curare ed incentivare. Sono certo di poter contare sulla collaborazione fattiva e stimolante di tutti gli organi che insieme a me lavoreranno per far sentire tutti gli associati orgogliosi di far parte di Solidus. Al presidente uscente Carlo Romito non può che andare tutto il mio ringraziamento per i sei anni di lavoro portato avanti con passione e spessore, e a lui va la mia promessa a continuare sulla stessa strada”.

E Francesco Guidugli sa che potrà contare sull’aiuto del presidente uscente Carlo Romito, direttore generale di Settimopero, a sua volta salutato dall’assemblea riunitasi a Roma e ringraziato per il grande impegno dimostrato. Queste le parole rivolte al suo successore: “Il prossimo Presidente avrà a disposizione sin da subito ciò che il gruppo di lavoro nazionale ha messo in piedi, aprendosi a nuovi contributi che arricchiranno sicuramente Solidus. Inoltre, potrà avvalersi dei coordinamenti regionali e di attività consolidate delle otto associazioni e dei 57.600 soci, che sono il nostro vero grande patrimonio. A loro il mio saluto finale come Presidente”.


VIDEO "Intervento di Francesco Guidugli" alla sala Zuccari da canale YouTube di Associazione Direttori d’Albergo  

CHI E’ FRANCESCO GUIDUGLI


È Francesco Guidugli, membro di ADA, il nuovo presidente del forum delle otto associazioni di categoria per il prossimo triennio. Originario di La Spezia, classe 1957, a quindici anni, con una stagione in riviera, ha iniziato la sua esperienza lavorativa negli alberghi. Già a sedici anni è entrato una prima volta in Jolly Hotels, dove ha iniziato la sua carriera ed esperienze in città come Milano, Torino e New York. Dal 1993 direttore dei Jolly Hotels di Siracusa, Catania, Ravenna, Genova e dal 2008 per NH Hotel Group a Milano sino al 2018. Negli anni è stato chiamato a ricoprire incarichi come Vice Presidente del Settore Turismo a Catania e a Genova, e anche Probiviro, per Confindustria. In ADA è stato Presidente Regionale in Liguria, Vice Presidente Regionale in Lombardia e Vice Presidente Nazionale Vicario dal 2009 al 2014. Maestro del Lavoro (2009) ed Ufficiale al Merito della Repubblica (2012), è stato riconosciuto Professionista dell’anno ADA da Solidus nel 2009

 

COMPLIMENTI AI PROFESSIONISTI DELL’ANNO 2019!


Non sono poi mancati momenti di profonda commozione durante la cerimonia di premiazione degli otto professionisti dell’anno premiati da Solidus, nella Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani, Senato della Repubblica.
Otto professionisti indicati dalle associazioni nazionali che rappresentano direttori d’albergo, maitre de sala, barmen, sommelier, housekeeper, cuochi, impiegati d’albergo e portieri.
Un premio che è motivo di vanto e di orgoglio per chi lo riceve, dal 2004, perché premia impegno, professionalità, spirito di abnegazione, sacrifici e tanto, tanto aggiornamento.
Ecco chi sono stati i premiati per l’anno 2019:
per l’ABI, Emilio Sabbatini, già capo-barman della catena Hilton;
per l’ADA Annamaria Palomba, General Manager del Borgobrufa SPA Resort di Torgiano (PG);
per l’AIH Margherita Zambuco, executive housekeeper manager dell’Hotel Eden Dorchester Collection di Roma;
per l’AIRA Gianmatteo Zampieri, General Manager del Baglioni Hotel Luna di Venezia;
per l’AIS, Roberto Anesi, già Miglior Sommelier d’Italia 2017 e titolare del ristorante El Pael di Canazei (TN);
per l’AMIRA, Valerio Beltrami, già Cavaliere della Repubblica, maître e consulente;
per la FAIPA, Giuseppe Ena, Rooms Division & Revenue Manager al Quality Hotel Atlantic Congress & SPA di Borgaro Torinese (TO);
per la FIC, Carmelo Fabbricatore, docente presso gli istituti alberghieri di Praia a Mare, Paola, Montecatini Terme, Castrovillari, e Cosenza.

I premiati hanno avuto accanto i loro presidenti nazionali, i soci e collaboratori, il presidente Carlo Romito e tutti i colleghi d’Italia; molti gli aneddoti raccontati, i ringraziamenti, le dediche commosse e le congratulazioni per questo premio che è motivo di vanto per ogni professionista del mondo dell’accoglienza e dell’hotellerie.


CENA DI GALA IN UN ANGOLO STORICO DEL SUPER LUSSO DI ROMA


Sotto il meraviglioso soffitto del St. Regis di Roma si è infine svolta la cena di Gala che ha salutato la giornata Solidus e il 2019!
240 i commensali arrivati da tutta Italia in rappresentanza di tutte e otto le associazioni professionali raggruppate in Solidus.
Durante la serata non sono mancati momenti dedicati ai professionisti dell’anno, agli sponsor, agli organizzatori.

A tutti i partecipanti ed ai soci di tutta Italia il più sentito ringraziamento da parte di Solidus per aver reso questa giornata indimenticabile e gli auguri per un 2020 all’insegna di tante soddisfazioni!


ALCUNE IMMAGINI DAL CONVEGNO:


 

 


 

Carissimo Socio Solidus delle nostre 9 Associazioni dell’accoglienza turistico-alberghiera,

sono Carlo Romito, Presidente della Confederazione Solidus e ti scrivo direttamente per parlarti della nostra organizzazione che raggruppa circa 60.000 associati di 9 organizzazioni nazionali:

ABI, Associazione Barmen Italiani
ADA, Associazione Direttori d’Albergo
AIH, Associazione Italiana Housekeeping
AIS, Associazione Italiana Sommelier
AMIRA, Associazione Maitre Italiani Ristoranti Alberghi
FAIPA, Federazione Associazioni Italiane Portieri d’Albergo e Front-Office
FIC, Federazione Italiana Cuochi
HOSPES, Centro Studi Istituto Alberghiero Stresa
AIRA, Associazione Italiana Impiegati d'Albergo

Solidus ha l’obiettivo della rappresentanza politica della confederazione, la difesa delle professionalità italiane, non come sindacato ma come apporto qualificante, come valore aggiunto per l’intera società italiana.
Non siamo corporativi ma inclusivi e crediamo in un Sistema Accoglienza Italia da rinnovare; ci mettiamo in discussione e ci mettiamo in gioco, non abbiamo timore del confronto, lo cerchiamo per crescere insieme al Paese.

Come possono convivere tante realtà, distanti non soltanto geograficamente, ma anche sotto il profilo della formazione, di aspirazioni, compiti e competenze all’interno del mondo dell’ospitalità?

Questa è la sfida aperta. Solidus è il frutto di una gestazione di diversi anni che ha preso forma nel 1998 e per molti anni è stata presieduta da ADA con l’autorevole figura di Franco Alzetta, che continua la sua opera in qualità di Presidente Emerito. Con la mia elezione, avvenuta nel 2013, abbiamo tutti insieme deciso di dare una svolta e un incentivo alle nostre iniziative. L’imperativo è divenuto uscire all’esterno del nostro mondo, fare rete con le tante organizzazioni che si occupano direttamente e indirettamente di turismo in Italia, dobbiamo essere orizzontali e mirare ad avere una platea vasta con cui condividere progetti comuni, perché comuni sono i problemi.

Lunedì 22 febbraio 2016, ci siamo riuniti all’Hotel Internazionale di Bologna per dare vita ai coordinamenti regionali di Solidus, formati da un Coordinatore scelto fra le figure indicate dalle varie Associazioni, per avere su ogni territorio una figura di riferimento che si raccordi con il gruppo di lavoro nazionale, presso la sede nazionale di AIS, in V.le Monza n°9 a Milano.

PIEMONTE Umberto Michetti HOSPES 349-7626176 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
LOMBARDIA SOLIDUS NAZIONALE Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
VENETO Christian Zingarelli ADA 347-7687381 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
TRENTINO/ALTO ADIGE Francesco Morini ADA 0471-836085 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
FRIULI V/G Christian Zingarelli ADA 347-7687381 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
LIGURIA Stefano Beltrame FIC 345-7761434 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
EMILIA/ROMAGNA Cesare Lo Verde AMIRA 338-4774692 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
TOSCANA Paolo Baldini  ABI 347-1806535 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
MARCHE Gabriella Bugari FIC 347-6561918 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
ABRUZZO/MOLISE Angela Di Lello AIS 391-3803033 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
LAZIO Bonifacio Ottavo FAIPA 347-8055895 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
UMBRIA Sandro Camilli AIS 335-7706082 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
CAMPANIA Mauro Di Maio FAIPA 339-8616153 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
PUGLIA Giacomo Giancaspro FIC 349-5331248 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
CALABRIA Saverio Campolongo ADA 0984578712 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
BASILICATA Vito Greco ADA 349-4513533 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
SICILIA Nino Licausi ABI 393-9317393 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
SARDEGNA Felice d'Ambra ADA 366-4848667 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Partecipare in ogni regione ad almeno una iniziativa comune

Far sentire ogni singolo associato parte di Solidus

Accordi comuni su formazione-aggiornamento

Il gruppo di lavoro di Milano è disponibile a partecipare agli eventi distribuendosi sul territorio nazionale e a coprirne le spese, compatibilmente con le risorse a disposizione.

Precedenti Appuntamenti
I due precendenti appuntamenti con il nuovo taglio sono stati nel 2014 a Spotorno e per il 2015 a Novara e Stresa, eventi che hanno visto la partecipazione attiva di Comuni, Provincie, Regioni, Camere di Commercio, Associazioni di albergatori, panificatori, agricole, Slow Food, media e soprattutto centinaia di Colleghi del settore.
Ai temi professionali abbiamo aggiunto quelli sociali di impegno civile, ultimo il Tavolo di lavoro sul riuso dei beni confiscati alle mafie, insieme alle Commissioni Parlamentari Antimafia, le associazioni del management del Commercio del Turismo e dei Servizi, gli Istituti Alberghieri di tre regioni.
Non tutti lo sanno perché c’è obbligo di riservatezza ma molti nostri lavorano in alberghi confiscati alle mafie di cui tre in Sicilia e 5 in Campania, parliamo quindi di economia recuperata al bene di tutti.
Qualcuno ha sostenuto che “la diversità è ricchezza”: questo è il nostro modo di intenderla. Siamo insieme contro il degrado, la sciatteria, siamo l’immagine dell’Italia che si impegna dentro e fuori i confini. Vogliamo comuni e luoghi turistici con la cartellonistica in 5 lingue e non in dialetto, abbiamo bisogno di infopoint ma anche di tassisti, biglietterie e ristoratori che parlino almeno inglese, professionisti che siano in divisa e non vestiti in qualche modo, ma riconoscibili.
Nell’accoglienza “l’abito fa il monaco”. Abbiamo bisogno di imprese e imprenditori coraggiosi e di un sistema pubblico che sostenga davvero il settore.
Il nostro impegno con le Istituzioni deve essere costante ed attivo, dobbiamo avere ascolto insieme su formazione, istruzione, lavoro, turismo, servizi e fare rete con tutti per il sostegno ad un settore che crea benessere e sviluppo.

Abbiamo anche fatto nostro il sostegno degli stagionali per il riconoscimento dell’indennità nei mesi di fermo, riteniamo questa non una elemosina ma al contrario un investimento per tutto il paese verso zone che diverrebbero marginali senza il turismo e magari esposte all’economia malata delle mafie. Si rischia che le migliori professionalità prendano altre strade e che si impoveriscano anche le zone di grande pregio come Taormina, Sorrento, Capri, la Costa Smeralda.

In totale le associazioni che fanno capo a Solidus sono portavoce di circa 55.000 professionisti, in rappresentanza degli oltre due milioni di italiani che operano a vario titolo nel settore dell’accoglienza e dell’ospitalità in Italia.

 

Coop Olivicola Arnasco: olio extra-vergine d'oliva biologico

Un tesoro in Liguria. Progetto promozionale con il sostegno finanziario dell’Unione Europea e con il cofinanziamento di Italia e Regione Liguria, volto a informare il consumatore sull’olio extra vergine di oliva da Agricoltura Biologica.

PROFESSIONISTA DELL'ANNO
Anche quest'anno Solidus promuove il "Professionista dell'Anno", riconoscimento che premia ogni anno la professionalità di chi opera nel settore dell'accoglienza.

Tutti i Professionisti, 2004 - 2019.

 


Si segnala l'articolo su "Sala&Cucina, magazine di ristorazione" in cui il giornale intervista le associazioni di SolidusTurismo. 

Accoglienza, fare squadra il valore aggiunto.

Il mondo dell’accoglienza ha molte sfaccettature e il successo di un’attività a esso legata è il risultato dell’impegno e della professionalità di tutte quelle che lo compongono [...].

Solidus è il Forum che raccoglie le associazioni dei professionisti dell’ospitalità. Vogliamo approfondire la conoscenza di queste associazioni, delle sfumature delle mansioni rappresentate con una chiacchierata con i diversi Presidenti.

Oggi conosciamo meglio A.I.H, Associazione Italiana Housekeeper, raccogliendo l’intervista di Margherita Zambuco.

Che cos’è e cosa rappresenta l’A.I.H.?

“L’A.I.H., che io mi onoro di presiedere, è l’associazione di riferimento per la figura professionale della Governante d’Albergo. L’ associazione, nata a fine anni ’90, ha avuto fin dalla sua costituzione lo scopo primario di preparare e formare la figura della Governante d’albergo, con l’obiettivo ulteriore di migliorare ed esaltare l’immagine di questa professionista del settore ricettivo. [Continua...]

Saluto del Presidente di A.I.R.A.

In occasione della rinnovata partecipazione di A.I.R.A., Associazione Italiana Impiegati d'Albergo, a Solidus, riportiamo di seguito il saluto del Presidente di A.I.R.A. Mimmo Minichino.

Continua....


 

Open Day Solidus Lazio

Open day Solidus Lazio tenutosi il 22 Marzo presso l'IPSEOA Tor Carbone di Roma con gli studenti  delle quinte classi di Enogastronomia e Accoglienza.

Foto dell'evento.

SolidusTurismo a RistorExpo

SolidusTurismo con le sue Associazioni ha presenziato a RistorExpo 2017.

 Vedi le foto...

 


JSN Sky template designed by JoomlaShine.com